av

Usare la distribuzione di Poisson nella tua strategia di scommesse sportive

Lascia la tua recensione

Aggiornato il 23 febbraio 2020

Per decenni, gli scommettitori acuti hanno utilizzato l’analisi statistica per prevedere il punteggio finale degli eventi sportivi e ottenere un vantaggio critico nelle scommesse sportive.

Uno strumento analitico che si è dimostrato popolare tra gli scommettitori acuti per decenni è una distribuzione di Poisson. Questo articolo introdurrà gli scommettitori ad alcuni dei fondamenti di una distribuzione di Poisson, dove è più applicabile per l’uso nelle scommesse sportive, e ad alcune delle limitazioni che potresti incontrare nella sua implementazione.

Cos’è una distribuzione di Poisson?

Sviluppata dal matematico francese del XIX secolo Siméon Denis Poisson, una distribuzione di Poisson è una teoria della probabilità che può essere utilizzata insieme ai dati storici dello sport per determinare il risultato più probabile di un evento sportivo.

Scopri altro riguardo ai scommesse non aams nella lista di Farantube.

Nel campo della statistica, una distribuzione di Poisson misura la probabilità di eventi non correlati che si verificano entro un periodo di tempo specifico (assumendo che il numero di eventi atteso sia noto).

Per il laico con una formazione limitata in matematica e statistica, può sembrare opprimente. In un contesto di scommesse sportive, tuttavia, una distribuzione di Poisson è un metodo abbastanza semplice per utilizzare le medie dei risultati storici delle partite per determinare la probabilità di una serie di potenziali punteggi in un futuro evento sportivo.

Ciò rende l’uso di una distribuzione di Poisson una parte potenzialmente critica di una strategia di scommesse globale quando si scommette su eventi in cui il punteggio si verifica su piccola scala e con incrementi di uno. Tali eventi includono partite di calcio e, in misura minore, partite di hockey e alcuni tipi di scommesse sulla NFL.

SCOPRI  Le scommesse sull’intrattenimento offrono un’alternativa divertente e redditizia allo sport

Come funziona la distribuzione di Poisson nelle scommesse sportive

Prendi una partita di calcio, per esempio. Una distribuzione di Poisson può essere utilizzata per determinare il punteggio finale più probabile calcolando la “Forza di attacco” e la “Forza di difesa” delle due squadre avversarie, quindi confrontandole.

Scopri altro riguardo ai casino non aams sicuri nell’elenco di Farantube.

Per illustrare, utilizzeremo un ipotetico abbinamento tra Arsenal FC e Chelsea FC, in cui viene applicata una distribuzione di Poisson utilizzando i dati di punteggio storici tratti dalla stagione della Premier League inglese 2017-2018.

Supponendo che l’Arsenal sia la squadra di casa, è necessario prima eseguire i seguenti semplici calcoli, utilizzando i dati di punteggio della stagione EPL 2017-2018:

Gol segnati in casa da tutte le squadre EPLGol segnati in trasferta da tutte le squadre EPLGol segnati in casa dall’ArsenalGol concessi in casa dall’ArsenalGol segnati in trasferta dal ChelseaGol concessi in trasferta dal ChelseaObiettivi582436 54 20 32 22Partite380380 19 19 19 19Gol / Partite: nella media1.532 1.147 2.842 1.053 1.684 1.158

Forza di attacco e forza di difesa

Con questi risultati in mano, la “Forza d’attacco” di ciascuna squadra viene espressa come rapporto tra il numero medio di gol segnati della squadra e il numero medio di gol segnati della lega:

  • Forza d’attacco dell’Arsenale: 2,842 diviso 1,532 = 1,855
  • Forza d’attacco del Chelsea: 1,684 diviso 1,147 = 1,468
SCOPRI  Che cosa sono le Proposition Betting? Scopri come funzionano le puntate

La “Forza della Difesa” è espressa come il rapporto tra il numero medio di goal consentiti della squadra e il numero medio di goal consentiti del campionato:

  • Forza di difesa dell’arsenale: 1,053 diviso per 1,147 = 0,918
  • Forza della difesa del Chelsea: 1,158 diviso 1,532 = 0,756

Previsione dei punteggi utilizzando la strategia di puntata di Poisson

Dopo aver determinato la Forza di attacco e la Forza di difesa di ciascuna squadra, ora possiamo calcolare il numero più probabile di gol che verranno segnati da ciascuna squadra nel matchup.

Per determinare il probabile numero di gol segnati dall’Arsenal, moltiplicare l’Arsenal’s Attack Strength per il Chelsea’s Defense Strength e il numero medio di goal in casa segnati da tutte le squadre:

  • 1,855 x 0,756 x 1,532 = 2,148

Il numero probabile di gol segnati dal Chelsea è determinato moltiplicando la Forza di attacco del Chelsea per la Forza di difesa dell’Arsenal e il numero medio di gol in trasferta segnati da tutte le squadre:

  • 1,468 x 0,918 x 1,147 = 1,546

Con questi calcoli, abbiamo determinato che la media dei goal segnati nella partita sono i seguenti:

  • Arsenale: 2.148.000
  • Chelsea: 1.546.000

Calcolatori della distribuzione di Poisson per determinare più risultati

Ora che hai calcolato il numero probabile di gol che verranno segnati da ciascuna squadra, puoi utilizzare uno dei tanti calcolatori di distribuzione di Poisson disponibili su Internet per determinare la probabilità di una serie di risultati di punteggio per ogni squadra.

Per farlo, puoi utilizzare questo calcolatore inserendo il numero probabile di gol segnati dall’Arsenal (2.148) in “Eventi previsti”.

SCOPRI  Leggere le probabilità di corse di cavalli non deve essere complicato!

La determinazione della percentuale di possibilità che l’Arsenal segna 0-5 gol nella partita si ottiene digitando 0, 1, 2, 3, 4, 5 in “Eventi previsti” e premendo “Calcola”. Lo stesso esercizio può essere eseguito anche utilizzando il probabile punteggio del Chelsea (1,546) poiché abbiamo già determinato le probabilità percentuali di ciascuna squadra.

Gol 0 1 2 3 4 5 Arsenal 11,67% 25,07% 26,93% 19,28% 10,35% 4,45% Chelsea 21,31% 32,95% 25,47% 13,12% 5,07% 1,57%

Limitazioni dell’utilizzo di una distribuzione di Poisson nelle scommesse sportive

Sebbene questo esempio illustri come è possibile prevedere il punteggio di una singola corrispondenza applicando i risultati storici a una distribuzione di Poisson, il metodo presenta anche dei limiti. Il più notevole tra loro è l’elemento umano.

Gli infortuni, il dissenso negli spogliatoi e il semplice errore umano hanno tutti un impatto drammatico sul risultato finale di un evento sportivo. Anche le condizioni meteorologiche possono svolgere un ruolo ovvio nel risultato di una partita, mentre prestazioni inaspettate di gioco da parte dei giocatori di frizione possono fare la differenza tra vincere e perdere.

Affina le tue abilità con i tuoi bookmaker

Gli scommettitori sportivi spesso hanno difficoltà a trovare valore quando effettuano scommesse basate sul punteggio finale di un evento sportivo. Mentre anche l’uso più efficace di strumenti di analisi statistica (come una distribuzione di Poisson) e le strategie di scommesse sportive più acute non necessariamente garanzia sei una vittoria, sviluppare una padronanza di tali strumenti può sicuramente avere un impatto drammatico sulla tua capacità di trovare valore sul tabellone delle probabilità!