av

La maggior parte degli scommettitori sportivi è pronta per il successo?

Lascia la tua recensione

Scommettere sugli sport è un’attività che richiede tempo, almeno per coloro che sono determinati a rimanere nel verde. Non mancano le risorse e le teste parlanti che offrono la loro opinione sulle battute della settimana, anche se riconosciamo che alcune sono più utili di altre. Ma la maggior parte degli scommettitori sportivi sta approfittando dei tesori di conoscenza e strategia a loro disposizione?

Scommesse sportive Dime ha commissionato un sondaggio completo sugli scommettitori sportivi americani nell’autunno 2019 per ottenere informazioni sul comportamento e le motivazioni relative alle scommesse sugli sport. Come parte di questo studio, abbiamo valutato il modo in cui gli scommettitori ricercavano e riducevano le loro scommesse.

Quello che segue è un’esposizione di tutto ciò che sono gli scommettitori sportivi americani e non lo sono facendo per preparare le loro scommesse per il successo.

Contents [hide]

  • 1 C’è spazio per il miglioramento
  • 2 La pratica rende perfetti
  • 3 Sistemi e strategie
  • 4 Dati della squadra, tendenze delle scommesse e altre metriche
  • 5 Gli scommettitori si fidano degli amici, della famiglia e di se stessi
  • 6 Informazioni sull’indagine sui centesimi sulle scommesse sportive

C’è spazio per il miglioramento

La maggior parte degli scommettitori dedica meno di 30 minuti alla ricerca delle proprie scommesse, che è una quantità di tempo relativamente ridotta. Per poter valutare correttamente l’esito più probabile di un evento sportivo è necessario soppesare un numero enorme di fattori. about:blank

  • L’1% spende meno di 15 minuti nella ricerca e nell’handicap degli eventi su cui scommette, mentre un ulteriore 36,9% spende solo tra 15 e 30 minuti
  • Solo il 15,3% dedica più di un’ora alle attività di handicap

Sebbene strumenti online come SBD Sharp possano aiutare gli scommettitori a valutare rapidamente il valore generale di una determinata squadra, questi numeri suggeriscono che la maggior parte degli scommettitori sportivi non sta perdendo molto sonno sul risultato delle loro scommesse.

Non sorprende che coloro che scommettono più soldi ogni mese trascorrano anche molto più tempo a preparare le proprie scommesse. I dati suggeriscono una relazione statisticamente significativa tra l’importo scommesso e il tempo speso per l’handica di ciascun evento:

  • Oltre la metà (52,9%) di coloro che scommettono oltre $ 5.000 al mese trascorrono più di un’ora alla ricerca di ogni evento su cui scommettono
  • Due su tre (66%) di coloro che scommettono tra $ 51 e $ 100 al mese spendono da 15 minuti a un’ora per ricercare ogni evento su cui scommettono
  • Quasi sei su 10 (59,1%) di coloro che scommettono meno di $ 50 al mese spendono meno di 15 minuti alla ricerca di ogni evento su cui scommettono

Problemi di monitoraggio della redditività

Gli scommettitori tengono in gran parte traccia dei loro sforzi, ma la maggior parte di loro sta monitorando le metriche sbagliate.

SCOPRI  Abbreviazioni di sport e scommesse

Tre su quattro (75,2%) tengono traccia delle proprie scommesse in qualche modo e il conteggio dei record di vincite e perdite è il metodo di monitoraggio più popolare. Sfortunatamente per il 44,2% degli scommettitori che si affidano a questa metrica, non fornisce indicazioni significative di redditività o ritorno sull’investimento.

Per saperne di più vai sui siti scommesse non aams sicuri nell’elenco di Farantube.

Questi individui dovrebbero seguire l’esempio del 33,1% degli scommettitori che tengono traccia delle unità di scommesse vinte vs perse, o del trimestre (24,4%) che traccia direttamente il ritorno sull’investimento.

La pratica rende perfetti

Mentre vorremmo sostenere che la maggior parte degli scommettitori sportivi dovrebbe dedicare un po ‘più di tempo alla ricerca e all’handicap delle loro scommesse, uno dei risultati del sondaggio più sorprendenti suggerisce che gli scommettitori sono molto desiderosi di mettere in pratica le proprie abilità senza scommettere soldi veri.

I siti di scommesse a gioco libero deridono l’aspetto e la funzione degli attuali scommesse sportive online pay-to-play, consentendo agli scommettitori di praticare nuove strategie e affinare le proprie capacità di handicap senza rischiare denaro reale. Molte scommesse sportive online includono anche una funzione di “gioco gratuito” che consente agli utenti di scommettere su linee reali con denaro virtuale.

I dati suggeriscono che le persone ne stanno approfittando:

  • Il 6% di coloro che scommettono online utilizza la funzione “free play” nel proprio bookmaker online
  • Uno su cinque (20,5%) utilizza esclusivamente la funzione “free play”, senza mai scommettere denaro reale
  • Solo il 4,6% degli scommettitori online ha riferito di utilizzare un sito di scommesse online che non offre il gioco gratuito

Ovviamente, i siti di gioco gratuito ti aiutano a migliorare solo se stai sperimentando nuovi tipi di scommesse o provando nuove strategie di scommesse sportive. Quindi, su quali sistemi e strategie di scommessa si affidano le persone?

Sistemi e strategie

Il sondaggio Sports Betting Dime suggerisce che circa la metà degli scommettitori sportivi si affida a sistemi e strategie di scommessa per determinare su cosa scommettere e quanto scommettere. Per contesto, un sistema di scommesse o un “piano di puntata” informa quanto gli scommettitori dovrebbero scommettere in scenari specifici mentre una strategia di scommesse informa quale scommessa valgono i soldi.

Sistemi di gestione del bankroll e piani di puntata

Abbiamo chiesto agli scommettitori la loro familiarità con ciascuno dei piani di puntata / sistema di scommesse delineati nella nostra sezione sulla strategia delle scommesse sportive. Poco meno della metà (49,1%) aveva utilizzato uno dei piani di puntata delineati a Sports Betting Dime, mentre circa sei su 10 (61,8%) avevano utilizzato una delle strategie di scommessa.

SCOPRI  Strategie di scommesse sul baseball per scommettere in modo più intelligente e vincere più soldi

Scopri altro riguardo ai siti non aams nell’elenco di Farantube.

Questi sistemi e strategie non sono perfetti per tutti e non si applicano a tutti gli sport o scenari. Detto questo, forniscono valore agli scommettitori disciplinati che cercano un approccio strategico dedicato, soprattutto se abbinati a dati e informazioni da altre risorse.

Dati della squadra, tendenze delle scommesse e altre metriche

La forte maggioranza degli scommettitori utilizza dati e statistiche per informare le proprie scommesse. Considerando che quasi sette su 10 (69%) riferiscono di avere una comprensione forte o molto forte della probabilità e delle statistiche, non sorprende che la maggior parte degli scommettitori dia un’occhiata ai numeri mentre ostacola un incontro.

Dal monitoraggio del movimento della linea al monitoraggio dei futures e all’utilizzo delle tendenze delle scommesse di squadra, qui in SBD ci sono molte risorse per coloro che cercano di fare scommesse più informate. Ecco i più popolari tra gli scommettitori esistenti.

Risorse per gli handicap più popolari

Tendenze di squadra 40,9% Statistiche squadra / giocatori 29,8% Movimento di linea 25,1% Tendenze di scommesse pubbliche / Scelte di consenso 22,5% Matchup testa a testa passati 17,5% Tracker futures 16,8% Previsioni di punteggio generate dal computer 10,9%

Quasi nove scommettitori su 10 fanno affidamento su una di queste risorse quando preparano le loro scommesse, con solo il 10,9% che dichiara di non utilizzarne nessuna.

Chiaramente, i dati contano per il pubblico delle scommesse sportive. La maggior parte è disponibile da fonti online gratuite, ma alcuni dei set di dati e modelli di computer più dettagliati sono protetti da paywall o disponibili solo su abbonamento.

Il nostro sondaggio ha esaminato da vicino i servizi gratuiti rispetto a quelli a pagamento utilizzati dagli scommettitori per determinare la disponibilità generale degli scommettitori a sborsare dati preziosi sugli handicap.

Informazioni gratuite sulle scommesse sportive – Utilizzo dei social media

La maggior parte degli scommettitori si affida almeno in parte agli account dei social media per i dati di scommesse rilevanti. Quasi tre su quattro (72,5%) seguono gli account dei social media specificamente per i contenuti relativi alle scommesse sportive, con Facebook e YouTube a guidare la carica.

Non partecipi ancora all’azione sui social media? Dai un’occhiata ai migliori account di scommesse sportive su Instagram e ai migliori account Twitter per gli scommettitori. Se non altro, offrono un sacco di valore di intrattenimento.

Scelte a pagamento, strategie e servizi per l’handicapping

Trascorri abbastanza tempo a scorrere questi account di social media o determinati siti di scommesse sportive e incontrerai servizi a pagamento che offrono scelte garantite e strategie di scommesse infallibili.

La nostra esperienza suggerisce che molte personalità delle scommesse sportive e servizi a pagamento stiano soffiando fumo piuttosto che offrire spunti preziosi, ma altri offrono indubbiamente informazioni per cui vale la pena pagare. Con l’ampia variazione di qualità tra i servizi a pagamento, non sorprende che gli scommettitori siano divisi sulla loro disponibilità a pagarli.

  • Quattro su 10 (39,2%) non si affidano a personaggi dei media o siti web per scelte, strategie o servizi di handicap
  • Quasi quattro su 10 (37,6%) hanno pagato per l’utilizzo di questi servizi
  • Circa due su 10 (23,2%) hanno utilizzato questi servizi ma non li hanno pagati
SCOPRI  I 7 sconvolgimenti della follia della marcia più selvaggia di sempre

Se scegli di pagare per informazioni per aiutarti nella preparazione delle tue scommesse, ti consigliamo vivamente di essere selettivi con il tuo acquisto. Cerca set di dati dettagliati o modelli di computer supportati da aziende rispettabili piuttosto che scelte una tantum da appariscenti account di social media.

Rimanere semplicemente in cima alle ultime notizie sulle scommesse sportive fornirà una grande quantità di informazioni e previsioni interne e non costa un centesimo.

Gli scommettitori si fidano degli amici, della famiglia e di se stessi

Tutti amiamo la nostra famiglia e i nostri amici. Tanto è vero, infatti, che una forte maggioranza degli scommettitori valuta l’opinione della propria cerchia ristretta più di quella degli scommettitori / handicapper professionisti e dei media sportivi.

Quale opinione apprezzano di più gli scommettitori?

Amici e familiari 37,8% Media sportivi e commentatori 27,1% Mi affido solo alle statistiche e alle mie analisi 22,3% Scommettitori professionisti e handicapper 12,8%

Per molti, scommettere sullo sport è sia un modo per fare soldi che qualcosa su cui legarsi con i propri cari o creare nuove connessioni sociali. In questo senso, non sorprende che gli scommettitori siano più inclini a fidarsi di coloro che conoscono quando si tratta di pronostici e scelte di scommesse.

Il nostro obiettivo in Sports Betting Dime è quello di raggiungere lo stesso livello di fiducia con gli scommettitori sportivi, fornendo informazioni utili e una vasta gamma di contenuti didattici per aiutarti a scommettere in modo più intelligente e vincere più spesso.

Se non l’hai già fatto, consulta la nostra sezione completa delle guide sulle scommesse sportive per iniziare.

Informazioni sull’indagine sui centesimi sulle scommesse sportive

Scommesse sportive Dime ha collaborato con un’importante società di ricerche di mercato aziendale per esaminare i comportamenti e le opinioni degli scommettitori sportivi americani attivi. SportsBettingDime.com ha intervistato 570 persone di età superiore ai 18 anni provenienti da tutte le regioni degli Stati Uniti designate dal censimento. I sondaggi sono stati distribuiti e raccolti elettronicamente tra il 18 e il 21 ottobre 2019. I risultati sono stati raccolti tramite telefono cellulare, desktop o tablet. Tutti gli intervistati si sono autoidentificati come scommettitori sportivi attivi.

Puoi trovare ulteriori statistiche e analisi da questo studio e da altri nella nostra sezione Ricerca.