av

Il sistema di scommesse D’Alembert: non scommetterci!

Lascia la tua recensione

Il sistema D’Alembert è una strategia di scommessa molto semplice, ma profondamente imperfetta. Di seguito, spiegheremo come dovrebbe funzionare e i motivi per cui non funziona.

Origini del Sistema D’Alembert

Il sistema D’Alembert è stato sviluppato da Jean-Baptiste le Rond d’Alembert, un “matematico” francese del XVIII secolo.

Scopri il resto su sito scommesse non aams nel ranking di Farantube.

“Matematico” è tra virgolette perché a volte i suoi calcoli erano un po ‘sbagliati. Il suo sistema di scommesse, che si applica alle proposte alla pari, richiede agli scommettitori di aumentare costantemente la dimensione delle loro scommesse dopo aver perso.

D’Alembert pensava che la probabilità di una proposta 50/50, come una moneta che vada a segno al lancio successivo, aumenta se il precedente lanciare le code atterrate. Per ragioni a cui arriveremo, è un ottimo esempio di “Gambler’s Fallacy”.

Come funziona il sistema D’Alambert?

Attenendosi all’esempio del lancio della moneta, il sistema D’Alembert richiede agli scommettitori che hanno perso nel precedente lancio della moneta di attenersi alla loro scelta di testa e aumentare la dimensione della loro scommessa.

Il sistema si basa sulle unità. Se scommetti $ 10 sulla prima scommessa, $ 10 è la tua unità base. Dopo aver perso una scommessa, il sistema richiede agli scommettitori di aumentare la loro prossima scommessa di un’unità. Quindi, dopo aver perso una scommessa di $ 10 su testa, la prossima scommessa dovrebbe essere di $ 20 su testa. Se anche quella scommessa è perdente, la terza scommessa dovrebbe essere di $ 30 su testa e così via.

SCOPRI  Suggerimenti per fare la scelta giusta

Dopo aver perso, il [D’Alembert system] richiede agli scommettitori di aumentare la loro prossima puntata di un’unità. Quindi, dopo aver perso una scommessa di $ 10 su testa, la prossima scommessa dovrebbe essere di $ 20 su testa.

Nel caso in cui una scommessa sia vincente, il sistema richiede allo scommettitore di diminuire la puntata successiva di un’unità. Quindi, se la terza scommessa ($ 30) fosse vincente, la quarta scommessa sarebbe scesa a $ 20.

Perché il sistema D’Alembert non funziona?

In fondo, il sistema D’Alembert non funziona perché ogni lancio di moneta è un evento indipendente. Non esiste alcuna relazione causale tra un lancio di moneta e il successivo. Qualunque cosa accada al primo lancio, il lancio successivo è sempre una proposta 50/50. È improbabile che la moneta ottenga testa perché l’ultima esce croce.

Per saperne di più vai su migliori casino non aams nella lista di Farantube.

Perché gli scommettitori sportivi dovrebbero preoccuparsi di questo?

È molto facile convincersi che, poiché la tua ultima scommessa è persa, è più probabile che la tua prossima scommessa sia vincente. Nel vuoto, non è vero.

SCOPRI  Che cosa sono le scommesse Dead Heat?

Il modo più semplice per illustrare i difetti del sistema D’Alembert nel contesto delle scommesse sportive è applicarlo alle scommesse contro lo spread (“ATS”) nella NFL.

[T]La probabilità che la squadra di casa copra il Monday Night Football non è maggiore solo perché [the home team] non è riuscito a coprire su SNF.

Le scommesse ATS generalmente trasformano ogni partita di calcio in una proposta 50/50 (o giù di lì). All’inizio di ogni partita, entrambe le squadre hanno circa il 50/50 di possibilità di coprire lo spread.

Diciamo che scommetti sui Patriots -13 in casa contro i Jets del Sunday Night Football. In qualche modo, Sam Darnold e i Jets sgusciano fuori da una copertura della porta sul retro. Sei comprensibilmente scosso e ansioso di recuperare le tue perdite. Immagina che, poiché i Patriots non coprivano a casa, i Saints probabilmente lo faranno domani al Monday Night Football.

Ma la probabilità che la squadra di casa copra il Monday Night Football non è maggiore solo perché i Patriots non sono riusciti a coprire SNF il giorno prima. Sono completamente indipendenti, proprio come il risultato di ogni lancio di moneta.

Come può dirti chiunque abbia mai scommesso sugli sport per un certo periodo di tempo, si verificano serie di perdite. Non stiamo parlando di squadre qui, intendiamo scommettitori. Pensa se perdi dieci scommesse consecutive. Se stavi usando il sistema D’Alembert in quel momento e la tua unità di partenza era di $ 10, avresti finito con una perdita di $ 550.

SCOPRI  Le regioni europee che concedono la licenza per gli sportsbook

$ 10 + $ 20 + $ 30 +40 + $ 50 + $ 60 + $ 70 +80 + $ 90 + $ 100 = $ 550

Se la tua unità di partenza fosse $ 20, avresti perso $ 1.100.

Se poi avessi continuato con il sistema D’Alembert, avresti dovuto vincere cinque volte di fila (3,13% di probabilità) solo per tornare in nero.

Potrebbe mai funzionare?

Potrebbero esserci contesti in cui il sistema D’Alembert produce effettivamente un valore atteso positivo. Tuttavia, ciò richiederebbe che due eventi dipendessero l’uno dall’altro (o, in altre parole, abbiano una relazione causale).

Se c’è una massa di dati che dice che una certa squadra ha maggiori probabilità di vincere quando sta uscendo da una sconfitta, scommettere su quella squadra per vincere dopo una perdita può avere valore. Ma questo dipenderà dalle probabilità che stai ottenendo. Se qualcuno lo ha capito, è probabile che lo abbia anche il bookmaker che lo avrà inserito nella linea.

Se sei ansioso di saperne di più su altri sistemi di scommesse, su come funzionano e quando hanno / non ha senso usarli, vai alla nostra sezione sulla strategia di scommessa.