av

3 strategie per vincere le scommesse sul football universitario

Lascia la tua recensione

Aggiornato il 25 febbraio 2020

Se senti di sapere come scommettere sul football universitario, ora avrai bisogno di alcuni suggerimenti specifici per il football universitario su come farlo vincere.

Scommettere sul football universitario è completamente diverso dalla sua controparte professionale e ci sono alcune strategie generali che puoi utilizzare per aiutarti a vincere a lungo termine.

Suggerimento n. 1. Scommetti sugli allenatori che hanno battuto lo spread

Nick Saban è 78-67-2 contro lo spread come allenatore dell’Alabama, nonostante abbia affrontato alcune delle più grandi linee della storia del calcio. L’allenatore della Stanford David Shaw è 51-30 contro lo spread durante il suo tempo con il cardinale. Le squadre di Paul Johnson hanno coperto proficuamente da quando ha iniziato alla Georgia Tech nel 2008, passando per 66-53-5. Ken”atalolo alla Marina è 68-55-3. Mike Gundy è 85-69-3 da quando ha iniziato a Oklahoma State. Se tutto quello che hai fatto come scommettitore fosse stato piazzare scommesse su questi allenatori (e pochi altri), saresti bene in nero.

Ci sono una serie di ragioni per cui alcuni allenatori sono bravi a battere costantemente lo spread. L’iper-preparazione di Nick Saban aiuta a mitigare le difficoltà di giocare in trasferta, dove è andato 27-18-0 ATS.

Per saperne di più vai su casino online non aams nell’elenco di Farantube.

L’attacco a tripla opzione di Paul Johnson è diabolicamente difficile da controllare anche per squadre superiori, soprattutto se non l’hanno mai visto prima, e il suo record di 24-18 ATS in partite non di conferenza lo dimostra.

SCOPRI  College Football vs NFL: quattro differenze per gli scommettitori

Lo stato dell’Oklahoma è stato costantemente sottovalutato per molto tempo perché Mike Gundy era ampiamente considerato come un matto – una reputazione che avrebbe potuto coltivare intenzionalmente – e Stillwater non è il posto più impressionante del mondo. C’è ancora valore in un allenatore un po ‘strano con una triglia le cui squadre guadagnano punti con una vendetta.

Ci sono allenatori là fuori che per qualsiasi motivo hanno battuto lo spread in modo coerente. Scommettere su di loro, in particolare quando non sono fortemente favoriti, può pagare nel lungo periodo.

Suggerimento n. 2. Scommetti su squadre meno conosciute

Le cinque migliori squadre contro lo spread dal 2013 sono: Temple, Navy, Duke, Colorado State e Marshall, tutte pari o vicine al 60%. Le cinque squadre peggiori sono UConn, Kent State, Kansas, East Carolina e Charlotte. Di queste dieci squadre, solo due (Duke e Kansas) sono in conferenze sul potere, ei Blue Devils e Jayhawks non sono esattamente i punti salienti dell’ACC e dei Big 12.

Per saperne di più vai su migliori bookmakers non aams nella lista di Farantube.

Queste squadre hanno costantemente coperto o omesso di coprire gli spread per mezzo decennio e le linee di scommessa non si sono adattate per compensare. Nel frattempo, le squadre più grandi e riconoscibili del paese hanno ricevuto spread più accurati. Miami, Notre Dame, Florida State, Alabama, Michigan, Ohio State e Oregon sono tutti entro due partite del 50% su un periodo di quattro anni.

SCOPRI  Scommesse Sulla Run Line: Spread Di Punti Per Il Baseball

Perché? Due ragioni principali: (1) le persone che fissano le linee alle scommesse sportive conoscono queste squadre veramente bene; e (2) il pubblico delle scommesse è meglio informato sulla qualità relativa di squadre più importanti, e anche quando inizialmente vengono pubblicate linee difettose, l’azione di scommessa lo avvicinerà alla realtà al calcio d’inizio. Il pubblico sa cosa ha ottenuto Nick Saban in Alabama e può ostacolare con precisione i suoi giochi, ma è un po ‘meno consapevole di ciò che Matt Rhule ha fatto a Temple.

È utile stare al passo con quello che sta succedendo al Mountain West e all’American Athletic Conference (ecc.). Anche nei migliori siti di scommesse sul football universitario, i bookmaker hanno più difficoltà a impostare linee precise su quei giochi e sono più lenti a reagire ai cambiamenti. C’è meno valore nell’essere il decimillesimo giocatore con un’opinione sul fatto che il Texas sia “tornato” di quanto non sia uno dei pochi a sapere che un promettente quarterback del G5 è infortunato.

Suggerimento n. 3. Scommetti contro la certezza

Questo è più un punto generale, ma c’è un valore serio da trovare nelle partite di inizio stagione che coinvolgono squadre molto pubblicizzate. Guardiamo una partita di primavera, rivediamo il vecchio filmato di una partita di bocce e ce ne siamo convinti Questo è l’anno di USC. All’inizio dell’anno, i Trojan finiscono con linee enormi contro squadre decenti ma meno entusiasmanti. La verità è che non lo sappiamo: non sappiamo come la perdita del ricevitore X influenzerà il quarterback y, quanto è stato importante un guardalinee laureato per il gioco di corsa, come l’assunzione o il licenziamento del personale influenzerà una squadra.

SCOPRI  Articoli sull’affascinante mondo del gioco d’azzardo e delle scommesse sportive

Il college football non ha una pre-stagione, quindi allenarsi e convincere squadre di studenti dilettanti riunite di recente a lavorare in concerto può richiedere del tempo. Prendi i punti nella settimana 1, in particolare per le squadre con molto turnover in posizioni chiave o molto clamore. Se hai sentito parlare molto di una squadra prima dell’inizio della stagione, e c’è una grande linea per il loro gioco della settimana 1, quello urla valore.

Aumenta la tua conoscenza, aumenta il tuo bankroll

Ottenere un vantaggio sul tuo bookmaker non è facile e le strategie per raggiungere (o superare) la decantata percentuale di vincita del 52,4% che i diesis hanno come standard non sono facili.

Siamo qui per aiutarti lungo il processo di crescita del tuo bankroll con le nostre guide strategiche precise, in cui copriamo tutto, dalle strategie di scommesse sportive più rudimentali all’applicazione di sistemi matematici più complessi.